E-novičke

Amazon espande la partnership con Meet and Code

Julie Levy, Responsabile dei progetti educativi di Amazon.it e Amazon.es, ci spiega le 5 cose da sapere su questo progetto

#MeetandCode #Amazon #DigitalSkills #DigitalImpact
09.09.2022

Julie Levy Amazon Senior Program Manager, Force for Good, di Amazon

Sapevi che Amazon è partner locale di Meet and Code in Germania dal 2021?

Dopo un anno di grandi successi sul fronte del potenziamento delle digital skill dei giovani, siamo orgogliosi di annunciare che quest’anno Amazon non solo proseguirà la sua partnership in Germania, ma ha deciso di espandere la sua collaborazione con Meet and Code anche in Austria, Francia, Italia, Polonia e Spagna. Nel 2022 questa partnership supporterà un numero ancora maggiore di bambini e ragazzi nel loro viaggio verso il futuro digitale.

Amazon vuole aiutare a dare forma al talento digitale di domani, variegato e pieno di sfumature come la nostra società. L’azienda incoraggia i giovani a scoprire il mondo dell’IT e del coding per rafforzare le loro future opportunità professionali. I suoi finanziamenti si focalizzano in particolare su bambini e ragazzi provenienti da famiglie socialmente svantaggiate, per creare un’economia digitale più forte e variegata con opportunità di carriera per tutti.

Scopri di più sulla partnership con Meet and Code in Italia nell’intervista a Julie Levy, Senior Program Manager, Force for Good, di Amazon. Julie è entrata in Amazon Spagna nel settembre 2019 in qualità di Director of Partnership per Audible, ed è recentemente entrata nel team Force for Good in Italia e Spagna, dove si occupa dei programmi educational che supportano le scuole, le università e gli studenti.

Qual è l’obiettivo di Amazon con Meet and Code?
Julie: Vogliamo supportare progetti e iniziative legate alla tecnologia su tutto il territorio italiano, anche nelle zone più decentrate e nei centri più piccoli. In questo modo ogni bambino, adolescente o giovane, qualsiasi sia il suo background, potrà avere accesso all’apprendimento del codice e della programmazione. Il nostro obiettivo è potenziare il talento dei giovani attraverso l’uso della tecnologia, per aiutarli a disegnare il loro futuro, e la partnership con Meet and Code ci permette di farlo.

Come questa partnership contribuisce più in generale al coinvolgimento di Amazon in Italia e oltre?
Julie: Crediamo che Meet and Code e Amazon siano parti di una perfetta alleanza per avvicinare i giovani talenti alla programmazione. Siamo certi che questa collaborazione contribuirà a rafforzare la community dei giovani digitali, rendendola ancora più inclusiva, ed assicurando che ogni singolo ragazzo, indipendentemente dal suo background, interessi, genere e opportunità, possa imparare a utilizzare la programmazione e il coding per risolvere numerose sfide.

Cosa vi aspettate dall’edizione Meet and Code di quest’anno?
Julie: Mi aspetto di vedere i giovani europei in condizioni più svantaggiate riuscire a dotarsi delle capacità e delle conoscenze necessarie per costruirsi un futuro più luminoso grazie a tanti eventi creativi. Siamo orgogliosi di poter rendere possibile tutto questo attraverso la nostra collaborazione.

Come si evolverà in futuro la collaborazione tra Amazon e Meet and Code?
Julie: Sono felice che Amazon abbia esteso la collaborazione a supporto del progettoMeet and Code in Italia. La mia speranza è che, attraverso questa iniziativa, riusciremo a creare e a rafforzare il senso di comunità tra i giovani talenti con diversi vissuti, interessi e passioni, su tutto il territorio nazionale. Vogliamo rendere l'inclusione la norma nel settore tecnologico e la programmazione un potente strumento per incoraggiare  bambini, bambine e tutti i giovani ad essere un esempio di inclusione grazie al digitale.